Sicula sugnu

Sicula sugnu: a voyage into my Sicily with the same surprise and curiosity as if Eva came here now!!!



martedì 17 aprile 2012

I'm happy to read it...thanks

3

Il gioiello di Mezzagnone nello scatto di Lucia Iacono

"LE FOTO PIU' BELLE DEI NOSTRI LETTORI"

Rubrica curata da Elisa Montagno


292248_3407317313793_1595745305_32829777_1000519625_n_1_
Per la Sessantasettesima uscita della rubrica “Le foto più belle dei nostri lettori” scopriremo il gioiello di Mezzagnone, unica costruzione di questo tipo nella Sicilia orientale, grazie allo scatto di Lucia Iacono.
L’edificio che pare risalire al periodo compreso tra il IV ed il VI secolo e citato da diverse fonti storiche, è al vaglio tutt’ora di studiosi ed esperti che stanno cercando di capire se fosse stato un edificio termale di epoca romana alimentato dalle acque della vicina Fonte Paradiso o una Chiesa di epoca bizantina. L’edificio presenta una pianta a croce latina (m.19x12), blocchi di calcare locale di dimensioni ineguali e le stanze intercomunicanti a mezzo di porte piattobandate, una a cupola emisferica ottagonale in cocciopesto alla sommità, l’altra con volte a botte a tutto sesto.

E’ un monumento che ha suscitato ovviamente un notevole interesse da parte degli studiosi fin dai viaggiatori del ‘700. La tradizione lo ha sempre tramandato come una chiesetta, anche se alcuni elementi strutturali hanno indotto ad identificarlo come edificio termale. Recenti interventi di scavo, condotti dalla Soprintendenza di Ragusa, hanno messo in luce anche una fase medievale dell’edificio da legare alla presenza di un bagno arabo, svelando così un mistero che ha da tempo avvolto questa meraviglia del territorio santacrocese.
Un ringraziamento speciale alla nostra amica Lucia Iacono e vi ricordo, inoltre, che tutti voi potete inviarci le vostre foto all’indirizzo e-mail info@ragusaoggi.it.

Nessun commento:

Posta un commento