Sicula sugnu

Sicula sugnu: a voyage into my Sicily with the same surprise and curiosity as if Eva came here now!!!



mercoledì 12 ottobre 2011

Siracusa: Where's the bike???




Cosa rispondere alla domanda "ma la bicicletta? dov'è?"
Questa è una delle tante domande senza risposta che i turisti, e non solo, ci pongono!!
Che dire loro?
Ricordo ancora la frase leit-motif nei giorni del G8 sull'Ambiente:

"Non sarà un sogno!!"

Ci si rferiva alla Siracusa di quei giorni, nell'Aprile del 2008, dove tutto apparentemente sembrava funzionare: traffico sotto controllo, zone pedonali, pulizia nelle strade, navette elettriche in giro per Ortigia......e le biciclette elettriche!!!!Contenitori per la raccolta differenziata nuovi !!

E' stato un sogno?? si, lo è stato.

E le bibiclette? che fine hanno fatto?
mi sembra di ricordare che ne furono messe circa 600 in giro negli stalli creati per l'occasione....
Ma è stato un caos su come poter usufruire del servizio..bollettini postali, domande, richieste.......
tutto troppo complicato per noi e per i turisti....
Come sempre, non si programma nulla, non si analizza la realtà.....e dunque tutto  solo per ben apparire...

In giro qualche bicicletta c'è. ancora (pochissime!!), ma non qui ,dove ho scattato questa fotografia alcuni giorni fa..
Nei pressi dell'unica pista "ciclabile" in città.....no bikes!!!
SORRY!

p.s. come vedete avere il ministro dell'Ambiente  al governo originario di Siracusa, non vuol dire essere raccomandati???  No?

---------------------------------

What to say when a tourist asks me "Where's the bike??"
This is one of the innumerable questions which is very difficult to answer to

I still remember the sentence that it was like a leit-motif during the G8 for Enviroment (Siracusa - April 2008):

It will not be  a dream!!

Everything seemed to work those days: traffic under control, pedestrian areas, elettric shuttle buses in Ortigia, cleaness, efficient seperate collection of rubbish,and..electric bikes!!! about 600 bikes all around Siracusa..

It was a dream?? yes, it was

About bikes it was really too much complicated how to rent them, how to pay, how to take the card...
Too much complicated for us and tourists!

As always..everything done to show off. to show that everything seems to work here...but without analysing the reality, the real needs , without planning...

Today, I can see just a few bikes left and none in the stalls near te only cycle path in Siracusa..
(this is where I tok those photoes a few days ago)

TERRIBLY SORRY!!

p.s. as you can see, to have The Enviroment's Minister from Siracusa has no meaning!!

Nessun commento:

Posta un commento